Archivi categoria: personal stuff

try a new start – camogli

hello world!

i’m here again in this little and abandoned place. i’ll try to start again and see what happen. i don’t even know if i should write in italian or english. this is a good question you could answer me ūüėČ

a lot of things had happenes and a lot more are going to happen (new kid is on the way!).

let start form the last day of the year 2014 e the first one of the 2015. we had 2 free days from children just for us. we decided to explore a bit of Liguria. a region north west of italy, direct to the coast. we drove to camogli. a little fisher village. enjoy.

*

*

*

*

*

*

Annunci

Era Ferragosto






Era Ferragosto e decidemmo dopo un abbondante pranzo “all’Osteria” di fare due passi fra i prati ed i campi seminati a grano. Il tempo non era un gran che, d’altronde cosa ci dovevamo aspettare da questa fresca estate. Il paesino che decidemmo di visitare capit√≤ per caso lungo la strada. Si chiama Hausen, niente di che, una chiesetta, qualche fattoria e tante casette di chi ha scelto un altro ritmo rispetto alla citt√†.
Passeggiare in questi posti √® sempre rigenerante, tra un prato carico di fiori e di api che ronzano ed un giardino curato fino all’ultimo particolare camminiamo ad un ritmo tranquillo, respiriamo pi√Ļ profondamente l’aria che s√† di verde e parliamo sognando quello che accadr√†.

Nessuno di noi sapeva infatti che quel giorno a mezzanotte in punto, durante i dodici rintocchi del campanile vicino casa, si sarebbero rotte le acque…